mercoledì - 18 ottobre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

è stato posto ai domiciliari

Aveva 360 grammi hashish in una pentola, arrestato a Lipari

0
condivisioni

Un messinese di 50 anni è stato arrestato a Lipari dai carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Bartolo Cappadona, a seguito di perquisizione personale estesa anche al domicilio è stato trovato in possesso di di 360 grammi di hashish, in tre panetti, all’interno di una pentola custodita nella cucina dell’abitazione, una bilancia elettrica, un bilancino di precisione ed un coltello a serramanico tutti recanti residui della medesima sostanza.

Il messinese, con precedenti specifici, è stato posto ai domiciliari su disposizione della procura di Barcellona Pozzo di Gotto, in attesa di giudizio direttissimo. Dopo la convalida al Cappadona è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Leggi anche:  Omicidio del vigile del fuoco: fermata dai carabinieri Fortunata Caminiti
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l