Un suggestivo tuffo nel passato quello in programma sabato 12  e domenica 13 ottobre con “La cena medievale: atmosfere e sapori di corte nei Nebrodi del Medioevo” per scoprire  le magiche atmosfere medievali di uno dei borghi più belli d’Italia: San Marco d’Alunzio. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione naturalistica La Stretta.

Si comincia  sabato alle ore 17 con appuntamento iniziale a San Marco d’Alunzio. Alle 18 prova costume e passeggiata per le vie del borgo con visita guidata. Alle 21 in programma la cena medievale in costume, con personaggi e situazioni dell’epoca con musica, cantastorie e spettacoli di giocoleria. Alla fine della cena il conte di San Marco farà dono di una moneta ricordo a tutti li commensali. Rientro a Longi e pernottamento in B&B. Si proseguirà  domenica 13 ottobre alle ore 8,30 con colazione al bar, seguirà alla 09,30 l’escursione alla ricerca della Demenna perduta, dopo il pranzo al sacco rientro alle 16,30.

Per partecipare al weekend la quota è pari a 85 euro e comprende: guida Associazione italiana guide ambientali escursionistiche, organizzazione, pernottamento in B&B, colazione, visite guidate a San Marco d’Alunzio, affitto costume medievale, intrattenimento musicale e  cena medievale. Le prenotazioni dovranno pervenire entro il 9 ottobre. È possibile partecipare alle singole attività o ad una parte di esse senza aderire all’intero weekend.

Il weekend potrà essere organizzato, solo raggiungendo il numero minimo di 20 partecipanti. Per gruppi meno numerosi sarà necessaria una quota aggiuntiva o si effettuerà qualche piccola variazione nel programma. Per informazioni e prenotazioni consultare il sito www.lastretta.it.

Leggi anche:  Ghiri dei Nebrodi, presentato ricorso straordinario al Presidente della Repubblica