‘Come da tradizione, il rosso Ferrari è di casa ad Acquedolci, stasera abbiamo avuto il piacere di ospitare una nutrita rappresentanza, di berlinette Ferrari provenienti dal Lussemburgo. L’occasione è stata propriziata dagli eccezionali rapporti che, il Presidente del locale Club Ferrari, Giuseppe Rosignolo, intrattiene con i Presidenti dei vari club dislocati nel mondo. Per noi Acquedolcesi è di certo un valore aggiunto per me, che amministro con il solo intento di ottenere il meglio per il mio paese, è un piacere assoluto presenziare a tali manifestazioni’.
così il primo cittadino di Acquedolci, Alvaro Riolo, ha voluto ringraziare tutti coloro che si sono impegnati nell’organizzazione del meeting Ferrari. L’evento ha avuto esito positivo, i membri della Scuderia Ferrari Club Luxembourg rimasti soddisfatti dal calore e dell’accoglienza dei cittadini acquedolcesi, hanno percorso la SS 113 con le loro fiammanti berlinette.

Leggi anche:  Acquedolci, bruciato un motoscafo in pieno centro