venerdì - 15 dicembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Investimento complessivo di 277 mila euro

Al via i lavori di ristrutturazione dell’ex Convento del Carmine a Troina

0
condivisioni

Appaltati alla Montedile Soc. Coop. di Montedoro i lavori per la ristrutturazione e la riconversione degli spazi del cinquecentesco ex Convento del Carmine.

La ditta Montedile Soc. Coop. di Montedoro, con sede legale in provincia di Caltanissetta, si occuperà dei lavori di ristrutturazione. La Montedile si è aggiudicata il bando di gara, che risale a novembre scorso, affidato con procedura aperta, sulla base d’asta di 345.602,46 euro, ha proposto un ribasso del 23,9461% e quindi realizzerà i lavori per il prezzo netto di 262.844,15 euro oltre il costo della sicurezza che è di 14.400,10 euro, quindi per un importo complessivo di 277.244,25 euro.

All’interno dell’edificio troveranno spazio la Galleria civica d’arte contemporanea del Comune di Troina. La pinacoteca, che sorgerà al primo piano, sarà intitolata alla memoria del celebre pittore troinese Gaetano Miani, scomparso a Roma nel 2009. Inoltre al pianterreno, troveranno spazio i moltissimi volumi della biblioteca comunale e anche l’archivio storico della città.

All’interno dei locali sarà, anche, predisposto un ulteriore spazio espositivo che servirà a ospitare le mostre temporanee di pittura o altre iniziative e manifestazioni. Sempre all’interno dell’ex Convento del Carmine sarà creata una biblioteca specializzata con annesso archivio cartaceo e fotografico, che documenterà i beni e il patrimonio mobile e immobile del territorio di cui faranno parte, oltre le opere d’arte degli artisti italiani e stranieri pervenute in donazione, anche quelle acquistate dal Comune e i libri, le riviste, le copie e i documenti di supporto cartaceo, audiovisivo e multimediale a esse correlate.

Leggi anche:  Troina, direzione didattica intitolata a pedagogista Ignazio Roberto
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l