martedì - 21 novembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Si svolgerà a Mirto venerdì 27 e sabato 28 ottobre

Al via la terza edizione del “Festival dell’olio d’oliva dei Nebrodi”

0
condivisioni

Due giornate totalmente dedicate ad uno dei più grandi prodotti nebroidei: le olive e in particolare l’olio. Dopo il successo delle prime due edizioni, anche quest’anno è confermata la terza edizione del “Festival dell’olio d’oliva dei Nebrodi” che quest’anno si svolgerà a Mirto venerdì 27 e sabato 28 ottobre

La prima giornata si svolgerà nel Parco sub-urbano di Mirto, e vedrà il coinvolgimento delle scuole del territorio circostante. Alle 09.30 “Il ciclo dell’olio” a cura di Pippo Ricciardo al quale seguiranno “Scatt’olio su telo” e “Olio su tela”, un concorso pensato per le stesse scuole e curato dall’Istituto comprensivo di Longi. La giornata si concluderà con la degustazione dell’olio su pane di grano duro.

La giornata di sabato 28 invece, verrà aperta dal sindaco di Mirto Maurizio Zingales, dall’assessore all’agricoltura e alle attività produttive di Roccapalumba Rosolino Romano nella “Sala delle Capriate” del Palazzo Cupane. Si discuterà dell’olio dei Nebrodi nella dieta Mediterranea: previsti gli interventi del direttore “Idimed” Francesca Cerami e di professori universitari provenienti da Messina e da Palermo. Alle 12.30 verrà inaugurata la mostra “Design e cibo per l’identità di un territorio. Food design per l’oliva vaddarica di Mirto, per il ficodindia di Roccapalumba e per l’olio extravergine d’oliva Centonze” a cura della professoressa Anna Catania.  Alle 13.00 l’inaugurazione del laboratorio “Assaggio oli”  mentre alle 13.30 con la “Vaddarica di Mirto e l’olio a tavola”, ci sarà una degustazione guidata della Vaddarica e degli oli dei Nebrodi.

Leggi anche:  Alcara Li Fusi, Muzzuni in mostra a Expo
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l