Al via il “Progetto Welcome To Nebrodi”. E’ stato approvato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (DM 13/12/2010 per la realizzazione dei Servizi innovativi in favore dell’utenza turistica) per un importo complessivo di 372 mila euro.
Il progetto prevede in sintesi l’acquisto di autovetture a risparmio energetico che saranno usate dai comuni come punti di informazione turistica itineranti. Il personale, appositamente qualificato gestirà questo servizio innovativo che avrà la centrale operativa proprio nel comune umbertino. Le auto saranno fornite di computer stampante, servizio Wi-Fi e bluetooth e di altri sistemi di comunicazione digitale per fornire ai turisti informazioni su tutti gli avvenimenti del territorio senza l’uso del cartaceo. Altri particolari del progetto sono l’applicazione su smartphone per mappare e descrivere le emergenze storico culturali e naturalistiche del territorio nebroideo.
È iniziato in questi giorni la fase attuativa del progetto con il corso di formazione per gli operatori presso l’aula consiliare del Comune di Castell’Umberto a cui partecipano gli uffici turistici di Castell’Umberto, Ficarra, Sinagra, Tortorici e Ucria.

Leggi anche:  Brolo, sette avvisi di garanzia per l’affidamento della mensa scolastica