venerdì - 02 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Arriva il Festival della cultura ucriese

img_0255
0
condivisioni

Al via la prima edizione di “Saperi e Sapori. Festival della Cultura Ucriese” che avrà luogo giorno 22 Maggio 2016 nel centro montano nebroideo di Ucria.L’evento nasce dall’idea di un gruppo di commercianti ed imprenditori locali della associazione A.F.E.U., e vede coinvolte con grande entusiasmo e partecipazione, tutte le associazioni presenti sul territorio, con il patrocinio del Comune di Ucria. Il principale scopo dell’iniziativa è la promozione del territorio Ucriese, bello e variegato, ricco di storia, cultura e bellezze paesaggistiche, e non ultimo, di una ricca tradizione enogastronomica.

Molte le attività previste durante la giornata: sarà possibile esplorare Ucria e il suo territorio con giovani guide appositamente formate per accompagnare gli ospiti alla scoperta dei diversi itinerari, urbani e naturalistici, proposti dalle associazioni “Rangers International – sez. di Ucria” e “Gruppo culturale Ucriese”, oppure visitare “la Galleria del Gusto”, a cura della associazione A.F.E.U., che vi accompagnerà in un viaggio alla scoperta delle eccellenze gastronomiche locali. Per gli amanti dell’arte, sarà d’obbligo la tappa alla mostra di pittura, che raccoglierà opere di numerosi maestri d’arte locali e non, e per gli artisti ci sarà anche la possibilità di creare delle opere in loco partecipando alla Estemporanea di pittura “Marcello Maria Nici”. Potrete anche semplicemente lasciarvi catturare dagli stupendi scatti delle mostre fotografiche installate per le vie del paese, a cura dell’Associazione Micologica Padre Bernardino, e dell’Associazione per la tutela e valorizzazione del Nocciolo.

Un’altra mostra fotografica verrà allestita all’interno di un antico salone da barbiere nel centro storico, dal titolo: “Apriamo le porte ai vecchi mestieri: I Barbieri di Sicilia”, di Achille Baratta e Maria Scalisi.

Per i più nostalgici, sarà possibile fare un salto nel passato e “giocare” nell’angolo dei giochi antichi, in cui la consulta giovani ne riproporrà alcuni dei più belli. 

La mostra del ricamo, invece, verrà curata dalla Consulta anziani che per l’occasione esporrà degli antichi e pregiati manufatti.

La giornata si chiuderà in bellezza con la presentazione del libro “Quaderno a quadretti” di Giuseppe Salpietro alle ore 18.00 al circolo Montecastello.

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l