mercoledì - 07 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Bcc Valle del Fitalia: domenica assemblea dei soci, scontata la riconferma di Fabio

Banca-Longi
0
condivisioni

Luigi Fabio si appresta a essere confermato presidente del Cda della Bcc della Valle del Fitalia di Longi per la quinta volta consecutiva. Luigi, da tutti conosciuto come Gino, è alla guida della banca da 12 anni, dal 25 aprile del 2004. L’assemblea dei 508 soci della banca è stata convocata per domenica 24 aprile si ritroverà a votare l’unica lista che è stata presentata per il rinnovo delle cariche sociali per il periodo 2016-2018 che fa capo appunto a Luigi Fabio. Tra i vari punti all’ordine del giorno anche l’approvazione del bilancio 2015. Del nuovo consiglio di amministrazione entreranno a far parte Calogero Vicario, commercialista di Galati Mamertino, e Carmelo Lucio Virzì, artigiano di Alcara Li Fusi: ambedue sostituiranno gli uscenti Francesco Emanuele e Giuseppe Cancellieri.

Riconfermati gli altri membri del Cda della Bcc Calogero Bringheli, Salvatore Calcò, Leone Biagio Lazzara e Roberto Russo. Nella stessa seduta verrà conferito l’incarico di revisione legale e si procederà alla riconferma del collegio sindacale. «L’allargamento della compagine sociale a membri di provenienza da altri paesi dei Nebrodi è un segnale importante che la Banca vuole dare nel suo progetto di crescita ed espansione nel territorio, che vuole abbracciare non solo i paesi dell’hinterland nebroideo ma anche quello costiero – spiegano dall’istituto di credito -. A dicembre è stata inaugurata la sesta agenzia a Rocca di Capri Leone».
«In uno scenario, quello bancario, e quello del Credito Cooperativo in modo particolare, caratterizzato da un’evoluzione normativa continua e incisiva, il nuovo Consiglio di amministrazione sarà chiamato ad assumere scelte importanti per il futuro della Banca, quale punto di riferimento dell’economia del Territorio – si legge in una nota -. L’apertura della sesta Agenzia della Banca di Credito Cooperativo della Valle del Fitalia, nel Comune di Capri Leone lo scorso dicembre, ha aggiunto un tassello fondamentale al conseguimento degli obiettivi strategici prefissati dall’Istituto di Credito: il consolidamento delle quote di mercato già acquisite e l’acquisizione di una nuova fetta di mercato, rappresentata dalle famiglie e dalle imprese della costa. La Bcc di Longi conferma quindi il proprio ruolo di banca del territorio, che punta alla crescita e alla solidità».

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l