Un piccolo aiuto per dodici cittadini di Brolo in situazione di disagio e che hanno aderito al progetto azione 8 denominato “Emergenza ed urgenza sociale” – 1° annualità. Attraverso il Distretto Socio Sanitario n.30, riceveranno un contributo in cambio di servizi resi alla comunità.

Soddisfatta l’Assessore ai servizi sociali del Comune di Brolo, Marisa Briguglio, per l’avvio del progetto, attraverso cui 12 cittadini daranno il loro contributo in attività da svolgere sul territorio comunale in cambio di buoni spesa da spendere presso i supermercati convenzionati con il Distretto di Patti.

L’Assessore ricorda infine, che fino al 20 dicembre, è possibile presentare istanza per partecipare alla seconda annualità del medesimo progetto, oltre a poter presentare istanza per un altro progetto denominato “Pronto Intervento” azione 7 – terza annualità.

Per qualsiasi chiarimento rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Brolo (tel. 0941.536036 E-Mail servizisociali@comune.brolo.me.it)

Leggi anche:  Violenza sessuale a Brolo, Cassazione annulla condanna per una delle minori coinvolte