mercoledì - 23 agosto 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Il campionato di calcio italiano secondo le scommesse sportive

calcio
0
condivisioni

La stagione di calcio 2016-2017 si è da poco conclusa per quanto riguarda serie A, B e Lega Pro. E’ tempo di bilanci e il momento utile per tirare le somme e poter fare un bilancio su come è andato questo campionato. Sotto un profilo puramente sportivo, sono stati registrati record importanti, e c’è stata qualche bella rivelazione, sia per quanto riguarda la serie A che la serie B. Crotone e Benevento per la prima volta giocheranno un incontro insieme nella massima divisione e questo è stato il risultato della permanenza dei pitagorici guidati con maestria dal ct Davide Nicola, che nel girone di ritorno ha raccolto tutto ciò che aveva fino a questo punto seminato. Promozione storica per il Benevento allenato dal tecnico Marco Baroni, vecchia conoscenza del calcio italiano di serie A, come ex calciatore, mentre neofita per quanto riguarda il discorso relativo ai tecnici. Non è stata però solo una stagione interessante per quanto riguarda Crotone e Benevento, visto che anche nella parte alta della classifica ci sono stati momenti esaltanti sia per la Juventus di Massimiliano Allegri, al suo sesto titolo consecutivo, sia per la Roma di Luciano Spalletti, che ha concluso al secondo posto la stagione.

Anche il Napoli di Maurizio Sarri ha ben figurato con un terzo posto che forse sta un po’ stretto ai partenopei, che hanno davvero dato tanto, sia in termini di gioco sia per quanto riguarda il reparto offensivo, uno dei migliori non sono in Italia, ma in Europa. Si riparte quindi da queste annotazioni e dalle conferme che riguardano serie A e B.

Per quanto riguarda invece il terreno di pronostici e scommesse su William Hill la prossima stagione sarà indubbiamente caratterizzata dallo spettacolo e dall’imprevedibilità che ha già contraddistinto il campionato 2016-2017. Salvo qualche eccezione abbiamo potuto notare come ci sia grande equilibrio tra le realtà presenti in A e in B. Molte gare vengono come sempre decise e stabilite da singoli episodi e già nella stagione appena archiviata ci sono stati un numero di incontri con risultato over che ha superato la media dei precedenti campionati. Quote e statistiche stanno diventando sempre più il pane quotidiano degli scommettitori abituali e occasionali. Il metodo per piazzare una scommessa valida è sempre più semplice ed efficace, segno che il settore del betting ha saputo investire e puntare non solo sulla comunicazione, ma anche su una progettazione piuttosto efficace e all’avanguardia.

Osservando chi sa gestire questo tipo di settore con grande competenze e professionalità. Il cosiddetto modello britannico, per le scommesse sportive è da sempre considerato uno dei migliori, a carattere europeo. Non è un caso se alcune tra le migliori realtà operano ormai da lungo tempo nel nostro Paese, ed è proprio nel calcio, che si verificano le occasioni più ghiotte da sfruttare. Questo in larga parte è dovuto all’attenzione mediatica che il calcio è in grado di attirare nel nostro Paese. Una nazione dove un tempo la schedina rappresentata davvero molto, e che oggi grazie all’innovazione digitale punta sul betting online per raccogliere consensi, quote e statistiche.

0
condivisioni

Commenta con Facebook