domenica - 04 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Capo d’Orlando, Belluscone di Franco Maresco apre la VI edizione della “Mostra per il cinema autonomo”

belluscone_franco_maresco_1
0
condivisioni

Uno degli autori più dissacranti e rivoluzionari del cinema e della televisione italiana: sarà Belluscone di Franco Maresco ad inaugurare la VI edizione della “Mostra per il cinema autonomo” di Nomadica giovedì 30 luglio alle 21.45 sul grande schermo del Miramare di Capo d’Orlando (Me). Il regista presenterà il suo “Belluscone. Una storia siciliana” assieme al critico Bruno Roberti. Un film impietoso e lucido sull’Italia di provincia e gli umori di piazza ai tempi del signor B., che ha conquistato nel 2011 la giuria di Venezia nella sezione Orizzonti e si è aggiudicato il David di Donatello come “Miglior documentario di lungometraggio”.

La Mostra per il cinema autonomo prosegue fino al 3 agosto con un programma articolato in tre momenti: gli incontri aperti del mattino con gli autori nella “Colazione in Pinacoteca”, le proiezioni pomeridiane nella sala della Biblioteca Comunale e quelle serali nella piazza del Miramare.

Tra gli ospiti il regista e sceneggiatore Mario Brenta, outsider e maestro, tra i fondatori della storica Ipotesi Cinema ideata da Ermanno Olmi; il cineasta Antonello Faretta, che condurrà dal 28 luglio al 3 agosto il workshop gratuito “Dormiveglia mediterraneo. Immagini per mettersi al riparo”; il regista orlandino Vittorio Sindoni la cui serie “Siciliani” realizzata con Giuseppe Fava è stata presentata in diverse città italiane all’interno della retrospettiva di Nomadica “Prima che vi uccidano”.

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l