martedì - 25 settembre 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Sarà la terza struttura in Sicilia dopo quelle di Palermo e Gela

Capo d’Orlando, Centro Sportivo “Merendino” sarà Centro Federale Territoriale della FIGC

0
condivisioni

Il Centro Sportivo “Merendino” di Capo d’Orlando, con i suoi due campi di calcio in erba sintetica, diventa Centro Federale Territoriale della FIGC. Sarà la terza struttura del genere in Sicilia dopo quelle di Palermo e Gela.

Si tratta di un progetto di grande importanza e prestigio con l’obiettivo della valorizzazione e dello sviluppo del calcio giovanile. In pratica la Federazione Italiana Gioco Calcio, tramite i propri tecnici, selezionerà per la stagione calcistica 2018/2019, 100 ragazzi dai 12 ai 14 anni. Nel dettaglio saranno 50 calciatori nati nel 2006, 25 nati nel 2005 e 25 calciatrici. Le selezioni verranno svolte tutti i lunedì del mese con il coinvolgimento attivo delle società e delle scuole calcio della provincia di Messina.

Il Centro Federale Territoriale del “Merendino” sarà gestito dal responsabile organizzativo, prof. Ignazio Princiotta e dal responsabile tecnico Francesco Palmeri, già allenatore di Santangiolese, Rocca di Caprileone e L’Iniziativa San Piero Patti. Durante le selezioni, che si svolgeranno con sedute di allenamento programmate settimanalmente dalla FIGC, saranno presenti, oltre i sei tecnici federali, un medico, un fisioterapista e uno psicologo.

“Il Centro Sportivo “Merendino” si appresta a vivere un vita nuova grazie ad una iniziativa che assume una valenza straordinaria da un punto di vista sociale, economico e sportivo – commenta il sindaco Franco Ingrillìe per questa Amministrazione è motivo di grande orgoglio”.

“Supportiamo in ogni modo questo progetto innovativo – afferma l’assessore allo Sport Rosario Miloneche farà diventare il “Merendino” polo territoriale di eccellenza per la formazione tecnico-sportiva, vanto per Capo d’Orlando e patrimonio da difendere”. 

“Si tratta di un progetto importante – sottolinea il responsabile organizzativo Ignazio Princiotta –, una iniziativa di grande valenza non solo sportiva ma anche educativa in un territorio che ha molto da dare al movimento calcistico italiano. Ringrazio il delegato regionale del settore giovanile scolastico Aldo Violato per aver creduto in questa scommessa”.

Durante l’attività del Centro Federale Territoriale verranno organizzati anche workshop tematici dedicati alla pratica sportiva, al fair play e alla formazione. La presentazione ufficiale del Centro Federale Territoriale della FIGC si terrà il 16 ottobre a Capo d’Orlando.

Leggi anche:  Capo d'Orlando, trovato sulla spiaggia un delfino spiaggiato
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l