Il Circolo di Legambiente Ancipa, attivo nella cittadina nebroidea, con una lettera pubblica dal titolo “CHE FINE HA FATTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA?”, indirizzata all’Amministrazione Comunale, alla Società in House e alla Cittadinanza, chiede notizie sulla gestione dei rifiuti.

Nella lettera si legge:

“il circolo Legambiente Ancipa di Troina da 18 anni si interessa alle questioni ambientali ed è attivo nel nostro territorio. Lo scorso anno è stato direttamente coinvolto nella fase propedeutica all’avvio della raccolta differenziata con la divisione dei mastelli, nonché nella sensibilizzazione della cittadinanza circa l’importanza di un sistema sostenibile di raccolta dei rifiuti.
Con la presente lettera, facendosi portavoce dei numerosi cittadini che chiedono spiegazioni in merito, intende conoscere quali misure sono state adottate per l’attuazione del “piano di intervento dei rifiuti”, approvato dalla Regione Siciliana già nell’agosto 2014.

Vi chiediamo di portare a conoscenza della collettività lo stato di andamento dei lavori, in particolare:
– Si sta procedendo all’implementazione delle fasi dettate dal Piano di intervento?
– Sul sito istituzionale non è presente alcuna delibera, come può la cittadinanza venire a conoscenza degli atti da voi approvati?
– L’isola ecologica, la cui presumibile data di inaugurazione avrebbe dovuto essere lo scorso febbraio, quando diverrà operativa e con che modalità verrà gestita? Inoltre, sarà realizzata secondo le procedure dettate dalla normativa vigente?
– È stata programmata un’ipotetica data di inizio del servizio di raccolta differenziata?
– Quali sono le difficoltà riscontrate, da settembre ad oggi, periodo in cui è stata istituita la Società in House, per l’avvio della raccolta?

Secondo la strategia rifiuti zero, alla quale s’ispira il nostro piano rifiuti, l’obiettivo finale dovrebbe essere quello di ridurre la quantità di rifiuti indifferenziati.

Ci auspichiamo che tutto il vostro lavoro stia procedendo in questa direzione.
L’associazione attende un vostro riscontro e si mette a disposizione per fornire un contributo fattivo sia nelle fasi di pianificazione degli interventi che nelle fasi attuative degli stessi.”

I volontari del Circolo Ancipa spiegano “seguiamo la questione della raccolta differenziata, ormai, da anni, ci siamo impegnati attivamente con le campagne di sensibilizzazione della cittadinanza, formando e coinvolgendo 36 ragazzi del Liceo Scientifico “E. Majorana” di Troina. I cittadini ci contattano spesso per avere informazioni sullo stato di avanzamento dei lavori, associandoci erroneamente alla gestione del Servizio. Chiediamo alla Società in House di sfruttare l’occasione della nostra lettera pubblica per aggiornare la cittadinanza con le informazioni richieste. Restiamo sempre disponibili alla formazione di un tavolo programmatico e non mancheremo di fornire il nostro supporto per uno sviluppo positivo della vicenda che ci sta molto a cuore.”

Leggi anche:  Troina, in distribuzione i kit per la raccolta differenziata