giovedì - 14 dicembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Per un importo complessivo di 1.688.349,90€

Comuni dei Nebrodi, finanziati gli interventi per l’emergenza neve 2017

0
condivisioni

Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, con il DDG n° 884 dell’8/11/2017, ha assegnato le somme relative agli interventi urgenti, in materia di protezione civile, effettuati da 77 comuni siciliani in occasione delle nevicate del gennaio 2017. Per un importo complessivo di 1.688.349,90€.

Lo scorso gennaio la Sicilia fu investita da un’intensa nevicata che paralizzo soprattutto i centri montani dell’Isola. Tra i comuni più colpiti ci furono quelli dei Nebrodi, che rimasero addirittura per diversi giorni isolati, ed in alcuni casi, come a Troina, fu richiesto, persino, l’intervento dell’Esercito.

Nel dettaglio i comuni nebroidei che beneficeranno dei finanziamenti sono: Capizzi con 125.263,49€; Cesarò con 82.145,11€; Floresta con 15.226,00€; Galati Mamertino con 18.680,00€; Mistretta con 12.800,00€; Raccuja con 8.351,00€; Santa Domenica Vittoria con 17.755,00€; San Teodoro con 59.950,00€; Tortorici con 31.398,99€; Ucria con 5.081,30€; Bronte con 23.359,34€; Maniace con 31.407,92€; Randazzo con 12.000,00€; Cerami con 16.544,15€ e Troina con 309.001,90€.

Le somme verranno liquidate sui Capitoli: “Spese per interventi urgenti nei comuni che hanno subito danni nell’alluvione di settembre 2009, del 22, 23 e 24 gennaio 2017 e le nevicate del 31 dicembre 2014 nonché per le finalità dell’art. 7 comma 13 della L.R. 17 marzo 2016, n°3” e “SPESE DI PRIMA ASSISTENZA E PER PRONTO INTERVENTO IN OCCASIONE DI PUBBLICHE CALAMITA’ O PER LA DIFESA DELLA SALUTE O PER L’INCOLUMITA’ PUBBLICA E PER L’ACQUISIZIONE DI MEZZI E SERVIZI DIRETTI A FRONTEGGIARE I DANNI CONSEGUENTI AGLI STATI DI EMERGENZA IN SICILIA”.

Leggi anche:  Mistretta: Cartelle TARI esagerate. La gente minaccia di non pagare
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l