Costituita ufficialmente l’Associazione Nebrodi Outdoor, braccio operativo del Parco dei Nebrodi per il settore dell’escursionismo e della fruizione sostenibile. Ai nastri di partenza una compagine composta da Associazione Sportiva Dilettantistica Nebrodi Adventure Park, Video Nature di Carmela Lenzo, Leanza Nebrodi Escursioni, Amici della Terra Club Nebrodi, Associazione Origine di Concetta Fazio, Associazione Natura e Avventura, Associazione Ambiente Sicilia. Prevista a breve anche l’adesione di altri soggetti.

Presidente di diritto sarà il legale rappresentante del Parco dei Nebrodi mentre la Vice Presidenza è stata affidata a Maria D’Amico, nominativo condiviso sia dall’Ente che dagli aderenti, per la ventennale esperienza nel settore. Nominati inoltre dal Parco 2 componenti del Comitato di gestione, nelle persone di Santi Gentile (UNPLI – Unione nazionale Pro Loco Italiane) e Mimma Lucchesi (Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali). Revisore dei Conti Giuseppe Pruiti.

Tra i compiti statutari dell’Associazione la promozione delle bellezze naturalistiche e paesaggistiche del Parco dei Nebrodi attraverso l’organizzazione di attività di fruizione sostenibile dell’area protetta, la realizzazione di servizi escursionistici, di accompagnamento e di ospitalità oltre all’organizzazione di convegni, corsi, conferenze, seminari in materia ambientale. Da tempo sull’argomento era stata invocata a gran voce la regia del Parco: gli stessi operatori, nel segnalare la necessità di una offerta di servizi integrata sotto l’egida dell’Ente, avevano richiesto regole e competenze.

“Oggi – commenta Luca Ferlitola costituzione che segna l’inizio di un nuovo percorso: il Parco come la Casa di tutti gli operatori desiderosi di lavorare e fare squadra, per un territorio da amare e vivere a 360 gradi, lasciando spazio a competenze e professionalità”.

Leggi anche:  Settimana Europea dei Parchi, sui Nebrodi ricco calendario di eventi