Dalle isole Eolie si potrà arrivare in elicottero da Catania e viceversa. Due voli al giorno. Elicotteri da 18 posti. Il costo: 52 euro per i residenti e 120 euro per i turisti. Da parte della società che gestirà il servizio vi è la disponibilità ad attuarlo per un anno a livello sperimentale. L’elipista sarà quella di Punta Castagna, nonostante i pareri contrari degli abitanti di Porticello e di Acquacalda.

La conferma del sindaco di Lipari, Marco Giorgianni durante la riunione dell’ultimo consiglio comunale che ha aggiunto: “Ma perchè non farlo anche dai Nebrodi? Abbiamo messo a punto i collegamenti – dice il primo cittadino – così come avviene nelle Tremiti, con finanziamenti regionali pari a circa due milioni di euro l’anno. Il costo è di 52 euro per i residenti e 120 euro per i turisti. Nel periodo invernale i voli potrebbero contribuire a rompere l’isolamento dell’arcipelago. Da parte della società che gestirà il servizio vi è la disponibilità ad attuarlo per un anno a livello sperimentale”.

 

 

Leggi anche:  Manca il Governo salta Commissione sui precari degli Enti locali