Il primo cittadino di Santo Stefano di Camastra, Francesco Re, nell’intervista video rilasciata a Nebrodi News, fa chiarezza in ordine alle polemiche scoppiate in città sulle lettere, fatte notificare dallo stesso ai cittadini stefanesi, con le quali vengono segnalate gravi anomalie sul conferimento dei rifiuti differenziati. Il sindaco Re parla di acqua pubblica e di tariffe relative alla stessa, di stabilizzazione del personale comunale contrattista, dei diversi progetti in itinere nella Città delle ceramiche. Fa il punto sulla situazione del Porto stefanese e anticipa la pubblicazione della gara, prevista per il prossimo 28 dicembre sulla gazzetta ufficiale, per la realizzazione dei lavori di rifunzionalizzazione, riadattamento e restauro del Santuario del Letto Santo.

Leggi anche:  Nasce la società “in house” per la gestione dei rifiuti a Troina