giovedì - 23 novembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Galati Mamertino: crolla l’intonaco dal soffitto all’asilo, nessunferito

0
condivisioni

Galati Mamertino – La caduta di intonaco dal soffitto nella scuola materna di Galati Mamertino sita in località Pilieri, ancorché di peso non elevato, lo scorso 8 marzo, ha messo in evidenza il potenziale di rischio a cui sono andati incontro gli alunni in tenera età che frequentano l’asilo galatese. Un distaccamento dell’intonaco dal tetto, nell’antibagno , ha determinato lo sfondamento del controsoffitto con conseguente riversamento dei calcinacci sul pavimento. L’episodio, per fortuna, è avvenuto poco prima dell’arrivo dei bambini a scuola e non ha fatto registrare danni a persone e cose, solo preoccupazione tra il personale docente e non docente che ha provveduto immediatamente ad informare l’ufficio tecnico del comune di Galati ed il responsabile della sicurezza della scuola i quali hanno immediatamente disposto l’interruzione dell’attività didattica. Il primo cittadino, Nino Baglio, con ordinanza sindacale dispone l’interdizione e la chiusura del plesso per consentire all’ufficio tecnico comunale ogni necessaria verifica su ogni elemento strutturale dell’edificio fissando la ripresa delle attività didattiche per lunedì 13 marzo, fatte salve diverse e successive comunicazioni.
La scuola era stata, di recente, oggetto di lavori di manutenzione e ristrutturazione, nell’ambito del piano di edilizia scolastica voluto dal Governo Renzi.
Il Dirigente Scolastico ha già richiesto all’Ente Proprietario dell’edificio (prima che gli alunni rientrino in classe) una attestazione di realizzazione dei lavori a regola d’arte o un certificato di agibilità nel caso di interventi più complessi.

Leggi anche:  Galati Mamertino, riapre "La Bettola": cambierà nome, qualità di sempre
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l