“Persa l’occasione nell’anno 2018, della stabilizzazione dei dipendenti contrattisti del Comune di Galati Mamertino”. Lo scrive sul suo profilo Facebook, l’ex assessore della giunta guidata dal sindaco Nino Baglio, Antonella Truglio. 

“C’è da sperare che entro il mese di ottobre 2019 – scrive la Truglio – l’Amministrazione Baglio possa rimettere in campo l’ iter della stabilizzazione, risolvendo in primis il problema dei posti di lavoro soppressi. Dovrà essere un anno in cui si dovrà correre. Il rischio è troppo alto e se non saranno messe in campo tutte le iniziative necessarie 32 lavoratori potrebbero non giungere al traguardo della stabilizzazione”.

Leggi anche:  Galati Mamertino, Emanuele: "Sull'Incubatore solo manovre elettorali"