domenica - 23 settembre 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Era ubriaco e passava da un bar all’altro

Girava con una pistola finta, arrestato un 36enne a Tortorici

0
condivisioni

Girovagava per le vie del paese con una pistola scacciacani, priva però del tappo rosso. Era ubriaco e passava da un bar all’altro. E’ successo a Tortorici. Con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale i carabinieri della locale stazione hanno arrestato C. B., 36 anni, pluripregiudicato.

L’umo, già conosciuto alle forze dell’ordine e arrestato solo qualche mese fa per furto di energia elettrica, era stata segnalata da alcuni cittadini ai carabinieri di Tortorici. Il suo essere ubriaco unito al fatto che qualcuno probabilmente aveva notato la pistola che portava con sé, priva del tappo rosso e quindi impossibile distinguere da una vera, hanno messo apprensione nei suoi concittadini che hanno deciso di allertare le forze dell’ordine.

Giunti in piazza, i carabinieri hanno trovato il 36enne in un bar alla presenza di altri avventori. In un primo momento l’uomo è stato avvicinato dai carabinieri e non ha opposto resistenze. Improvvisamente, probabilmente con la mente annebbiata dai fumi dell’alcool, ha iniziato ad inveire contro i militari dell’Arma, andando in escandescenze.

Per lui sono così scattati gli arresti in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale. Giudicato con rito direttissimo, è stato condotto agli arresti domiciliari insieme alla compagna e ai figli.

Leggi anche:  Tragedia a Pettineo, 50enne muore schiacciato dal trattore
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l