venerdì - 22 settembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Era stato travolto dalle onde

Ha salvato la vita ad un giovane di Capizzi, sergente Santaromita festeggiato come eroe

0
condivisioni

Ha salvato la vita ad un giovane di Capizzi e per questo il sergente della Guardia Costiera Roberto Santaromita è stato festeggiato come eroe dal sindaco Giacomo Leonardo Purrazzo e l’Amministrazione di Capizzi che l’hanno voluto ringraziare per il suo atto eroico.

Roberto Santaromita, sergente della Guardia Costiera, ha salvato la vita ad un giovane capitino che ha rischiato di annegare al largo di San Gregorio, a Capo d’Orlando. Provvidenziale è stato il suo intervento. Santaromita, libero dal servizio, sentendo le urla degli amici del ragazzo, che invocavano aiuto, si è immediatamente precipitato in spiaggia e, tuffatosi vestito, ha raggiunto il ragazzo portandolo in salvo. Le onde, spinte dalla tramontana, che imperversavano sul Tirreno hanno fatto perdere al ragazzo il controllo del proprio corpo, spingendolo sottacqua più volte. L’intervento del Sergente ha fatto sì che si scongiurasse il peggio, il giovane salvato infatti non ha avuto diagnosticata alcuna prognosi.

L’intera comunità capitina ha ringraziato a più voci, anche sui social, il sergente Santaromita per il suo gesto; ringraziamento che arriva anche dall’Amministrazione e dal Sindaco con una lettera, nella quale si legge:

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Capizzi sentono il dovere di manifestare la propria riconoscenza e gratitudine per il grande gesto eroico e umanitario compiuto dalla S.S. in data 02/07/2017 per aver salvato un nostro giovane concittadino strappandolo alle onde delle acque del mare nella spiaggia di Capo d’Orlando un ringraziamento corale e doveroso al sergente Roberto Santaromita servitore dello Stato e salvatore dei fratelli”.

Leggi anche:  Allo stilista Salvatore Parasuco verrà conferita la cittadinanza capitina
0
condivisioni

Commenta con Facebook