martedì - 16 ottobre 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Porte aperte dal 26 maggio al tour urbano

Inaugurato il primo itinerario di Street Art sui Nebrodi

0
condivisioni

Un’occasione per per fare una passeggiata sui Nebrodi e conoscere le nuove grandi espressioni di muralismo internazionale per le strade di Frazzanò: sabato 26 maggio si inaugura il nuovo itinerario di arte urbana prodotto durante “<fra.me.it.> Nuove Istantanee Urbane“.

Si comincia alle 16.30 nell’Aula Consiliare, in via Umberto I, con la proiezione dei reportage di making-of delle opere e con brevi interviste agli artisti e il racconto delle loro esperienze.

Alle 17.30 si terrà un tour urbano in compagnia dei curatori e organizzatori per conoscere e ammirare le opere dal vivo, ragionando sui temi indagati dagli artisti: la negoziazione del processo creativo, la convivenza di ordine e disordine, il valore potenziale di un frammento di marmo locale, gli insegnamenti del ciclo lunare e la riscoperta importanza delle radici comuni.

Nei mesi di aprile e maggio il piccolo comune nebroideo ha ospitato in residenza 5 artisti italiani e stranieri, affidando a ciascuno di loro gli spazi ricavati sulle lunghe mura di contenimento che attraversano il paese. Circoscritti da vere e proprie cornici, gli spazi affidati agli artisti sono stati variamente interpretati dagli stessi nella produzione di grandi opere d’arte pubblica che oggi arricchiscono l’immagine del paese. Complessivamente sono stati dipinti 270 mq di superficie muraria suddivisi in 26 grandi riquadri collocati su 4 lunghi paramenti murari.

Tra gli artisti che hanno lavorato a Frazzanò alcuni dei nomi più conosciuti della scena di arte urbana locale, nazionale ed internazionale: Ricky Lee Gordon, muralista originario di Johannesburg, con base a Los Angeles; Ampparito, artista urbano spagnolo noto per il suo approccio concettuale, ironico e riflessivo; Davide DPA, artista di Lecce attivo nel campo dei graffiti e della street poetry; Alleg, muralista abruzzese che ha dipinto in Italia, in molti luoghi d’Europa, Africa, sud e centro America; Emanuele Poki, disegnatore e Street Artist di Catania, attivo nel campo del muralismo e della poster art.

Leggi anche:  Tumori al seno, giornata di prevenzione a Frazzanò

L’evento è patrocinato dal Comune di Frazzanò, realizzato in collaborazione con NEU – Progettazione Integrata e finanziato dalla Regione Sicilia (Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana).

Foto di Lorenzo Di Pane

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l