martedì - 22 agosto 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Un canader e un elicottero impegnati nella zona

Inferno e paura a Pettineo, evacuate diverse abitazioni per un incendio

canader-incendio
0
condivisioni

Inferno e paura a Pettineo per l’incendio che si è sviluppato nella tarda mattinata di oggi e che da diverse ore tiene in apprensione gli abitanti della comunità del piccolo centro. Il rogo ha messo a ferro e fuoco la contrada Passo Troia, nei pressi della Strada Provinciale 176 che collega Pettineo a Castel di Lucio e, alimentato dalle fiamme di scirocco, sembra puntare verso sud-est in direzione del centro abitato.

Ad una manciata di metri dalle abitazioni, già fatte evacuare, pronti a fronteggiare le fiamme che incombono sul piccolo borgo, gli agenti del Corpo Forestale del distaccamento di Tusa e Mistretta che stanno coordinando i lavori insieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Sant’Agata di Militello, quelli di Santo Stefano di Camastra, da un nutrito gruppo di volontari della protezione civile.

Le fiamme lambiscono il ciglio della strada provinciale per un paio di chilometri. A presidiare la zona, per  garantire la sicurezza agli automobilisti di passaggio, i carabinieri della stazione di Pettineo, Castel di Lucio e Tusa. Fondamentale l’impiego di un elicottero e di canader che incessantemente  contrastano l’avanzamento delle fiamme con diversi lanci dall’alto.

Seguono aggiornamenti

 

0
condivisioni

Commenta con Facebook