La galatese Alessandra Parrinelli è stata nominata garante dei diritti degli animali al Comune di Acquedolci. Lo ha deciso il sindaco Alvaro Riolo. L’incarico è stata affidato a titolo gratuito. Parrinelli, commissario E.N.P.A. della sezione di Messina, avrà il compito di predisporre uno specifico piano per contrastare il fenomeno del randagismo.

“Anche se inciderà sul bilancio comunale con importi che potrebbero essere rilevanti – commenta il primo cittadino – bisogna dare piena esecuzione alla legge regionale 15/2000, tutela degli animali d’affezione e lotta al randagismo. Ci sono obblighi normativi ben precisi che alcuni cittadini ed associazioni ci hanno sollecitato in modo pressante. In questa ottica ho deciso di nominare la dottoressa Alessandra Parrinelli quale esperta a titolo gratuito per le politiche di tutela degli animali, per l’attuazione della l.r. 15/2000, quale garante dei diritti degli animali”.

Leggi anche:  Migranti a Galati, sindaco Baglio: "Attiveremo la rete SPRAR"