lunedì - 16 luglio 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

per il triennio 2018-2021

L’Unione Comuni dei Nebrodi cerca un revisore unico dei conti

0
condivisioni

E’ indetta dall’Unione Comuni dei Nebrodi la procedura volta alla nomina del Revisore Unico dei Conti per il triennio 2018 – 2021. E’ stato pubblicato sul sito dell’Unione dei Comuni il bando.

L’unione dei Comuni dei Nebrodi è nata con la voglia di rilanciare la zona, presidiata a turno dai sindaci dei comuni membri, promuovendo la cooperazione tra i vari paesi con finalità di ordine economico, culturale e promozionale.

L’Unione comprende i paesi di Longi, Frazzanò e Mirto, ed è costituita da 9 Consiglieri, 3 per ciascuno dei Comuni che ne fanno parte. I componenti dell’Unione devono essere i Presidenti del Consiglio dei 3 Comuni di riferimento, un membro del gruppo di maggioranza e uno di quello di minoranza.Il Presidente del Consiglio mirtese Andrea Raffiti è stato nominato nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni dei Nebrodi.

L’elezione del Presidente dell’Unione si è resa necessaria, dopo le consultazioni amministrative dello scorso Giugno a Longi, che hanno portato alla nomina di tre nuovi componenti: il Presidente del Consiglio longese Gaetano Aldo Russo, il Consigliere di maggioranza Marco Miceli e il Consigliere di minoranza Cinzia Smiriglia.

Leggi anche:  La bellezza dei Nebrodi ammantati di neve: le vostre foto
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l