Gelo e neve sui Nebrodi. L’irruzione di correnti artiche sull’Isola, con venti polari e precipitazioni nevose fin sulle coste, ha determinando un calo delle temperature che, in alcune zone, ha fatto registrare una discesa repentina di 15 gradi.

Le situazioni più complicate, con disagi anche gravi alla circolazione, si stanno registrando soprattutto nelle strade interne di montagna per le temperature al di sotto dello zero e la presenza di ghiaccio. Sulla Strada Statale 117 Mistretta – Nicosia e la sulla SS 120 Cerami-Troina la Polizia stradale del Distaccamento di Nicosia consiglia il transito solo a autoveicoli dotati di pneumatici da neve o, in alternativa, con catene montate.

Critica la situazione stradale anche sulla SP 176 Castel di Lucio – Mistretta nella quale vengono segnalati importanti tratti ghiacciati in prossimità dell’ex discarica Muricello, a pochi chilometri dal centro amastratino. Tratti ghiacciati anche lungo la provinciale 168 Capizzi-Caronia, nel passo più alto a quota 1.500 metri e lungo la statale 289 da Cesarò – San Fratello in cui vengono indicati diversi tratti di strada sdrucciolevole per la formazione di ghiaccio

Lungo le strade provinciali, al fine di prevenire la formazione di ghiaccio, al lavoro i mezzi spargisale dell’ANAS e della Provincia, opereranno per tutta la notte in vista delle attese nevicate previste tra la prossima nottata e la giornata di domani.

Leggi anche:  Mistretta, riemergono scheletri durante lavori per la metanizzazione