martedì - 22 agosto 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

All'assemblea hanno partecipato 46 sindaci su 108

Liborio Porracciolo eletto presidente dell’Ambito Territoriale Idrico di Messina

18447050_10211385116002328_4733653540652610714_n
0
condivisioni

Il presidente dell’A.T.I  numero 3 di Messina (Ambito Territoriale Idrico) della città Metropolitana  è Liborio Porracciolo, il sindaco della citta di Mistretta. Facendo seguito alla seduta dello scorso 28 aprile, nel corso della quale si è provveduto all’insediamento dell’A.T.I. del relativo statuto, nel Palazzo dei Leoni della Città Metropolitana di Messina,  si sono svolte, oggi, le elezioni del presidente.

All’assemblea hanno partecipato 46 sindaci su 108 dei comuni soci di cui 45 hanno votato per l’unico candidato, Liborio Porracciolo, una sola scheda riportava il nome di Russo Orlando, sindaco di Castelmola.  Ad inizio seduta i presenti in aula erano 52, sei dei quali hanno deciso di lasciare la sala, e non prendere parte alle elezioni, dopo aver chiesto, senza ottenerlo,  all’unico candidato alla poltrona di presidente, un suo programma e un futuro organigramma.

Nella votazione, per eleggere il vice presidente, Russo Orlando ha la meglio con 39 voti, 4 Mauro Aquino, sindaco di Patti, 1 Nunzio Marinaro, sindaco di Motta D’Affermo.

CONSIGLIO DIRETTIVO

Paratore Carmelo – Falcone- voti 26

Foti Mario – Furnari – voti 24

Accorinti Renato – Messina – voti 33

Aquuino Mauro – Patti – voti 24

Lionetto Vincenzo – Castell’Umberto – voti 23

Marino Giuseppe – Alì Terme – voti 15

0
condivisioni

Commenta con Facebook