Minacciava con i video su Facebook sindaco e amministratori di Militello Rosmarino. E’ stato condannato ad un anno, con rito abbreviato dal gup del Tribunale di Patti, Franco Galati, 55 anni di Militello Rosmarino. A suo carico erano state presentate dodici denunce. Il pm Andrea Apollonia aveva chiesto la condanna a due anni e mezzo. Galati era accusato di stalking ai danni del sindaco di Militello Salvatore Riotta, del vice sindaco, Antonino Tomasi e del presidente del consiglio Antonio Mileti.

Galati è ai domiciliari già dallo scorso 24 aprile. Secondo l’accusa ha pubblicato svariati video sul suo profilo Facebook, in cui attaccava il sindaco, il vice sindaco e il presidente del consiglio, costituitisi parte civile.

Il giudice ha disposto a loro favore il risarcimento danni da liquidarsi in separata sede ed il pagamento di una provvisionale di dieci mila euro ciascuno, ma solo per Riotta e Mileti. Franco Galati ha preannunciato appello alla sentenza di condanna.

 

Leggi anche:  Santo Stefano, territorio e turismo in un convegno al "Florena"