Mistretta andrà al voto il 28 aprile? Sulle amministrative nel Comune amastratino rimane un dubbio legato agli esiti della commissione d’indagine prefettizia che dallo scorso 8 agosto indaga sul comune su eventuali infiltrazioni mafiose. Proprio oggi la stessa commissione chiude con le audizioni, dopo aver sentito l’ultimo dei funzionari comunali interessati dalla stessa.

Intanto giovedì 7 febbraio, dalle nostre informazioni, i 7 commissari incaricati dal Prefetto di Messina, relazioneranno circa l’esito delle indagini le quali lo stesso organo monocratico dello Stato, rappresentante del governo territoriale in provincia, trasmetterà al Ministro degli Interni per la valutazione finale.

Intanto le elezioni nei Comuni nebroidei di Brolo e Tortorici si terranno il 28 aprile, con eventuali ballottaggi il 12 maggio. La giunta regionale, guidata dal presidente Nello Musumeci riunita a Catania, ha deciso la data per i 36 comuni siciliani interessati alle prossime elezioni. In provincia di Messina si voterà a Condrò, Forza d’Agrò, Leni, Mandanici, Oliveri, Rometta e Spadafora.

 

Leggi anche:  L'atto di accusa dei sindacati: "Sui Nebrodi Comuni al collasso, il caso di Tortorici"