lunedì - 22 ottobre 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

L'opera costata 1 milione 300 mila euro

Mistretta, inaugurato il Centro integrato di Protezione Civile

0
condivisioni

E’ stato inaugurato ieri il Centro integrato di protezione Civile di Mistretta. Un’opera realizzata nell’ambito del progetto Nebrodi Città Aperta, per un importo complessivo di 1 milione 300 mila euro, finanziato, nel 2010, dall’Assessorato regionale alla Famiglia alle Politiche Sociali e al Lavoro, al Comune di Mistretta.

All’inaugurazione della struttura, derivante dalla ristrutturazione della ex scuola Casmez di via Giovanni Falcone erano presenti il sindaco Liborio Porracciolo, l’ingegnere Alfredo Biancuzzo, direttore provinciale di protezione Civile, la dottoressa Maria Cavallaro, del  Servizio Regionale di protezione Civile per la Provincia di Messina, autorità civili e militare e parecchi cittadini.

“Siamo felici di avere a disposizione e di salutare con soddisfazione l’inaugurazione di questa nuova struttura che rappresenta un ulteriore passo avanti nella gestione delle emergenze e salvaguardia delle vite umane – afferma Vito Spinnato, presidente dell’associazione Organizzazione Europea Volontari di protezione Civile che a Mistretta conta 27 volontari.

Leggi anche:  Mistretta: ospedale, l'utenza lamenta disservizi. Unità Operativa in difficoltà
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l