Si è concluso nel pomeriggio di oggi, nell’aula del Consiglio del comune di Motta D’Affermo, il primo corso di videoscrittura musicale, con il software di notazione musicale “Finale 25”, che ha fatto registrare la partecipazione di 13 allievi provenienti da diverse località italiane, per due week-end di fila ed un totale di 26 ore.

Patrocinato dal Comune di Motta D’Affermo, il corso è stato organizzato dal Maestro Pasquale Presti, maestro di banda, compositore, arrangiatore, trascrittore, docente nazionale certificato da Midimusic in videoscrittura musicale con “Finale 25” di Makemusic, assieme all’Associazione culturale musicale “Banda città di Motta D’Affermo”.

L’obiettivo era quello di introdurre ed approfondire in due distinti livelli, base e avanzato, l’utilizzo di MakeMusic Finale, aumentando le conoscenze del celebre software di notazione musicale, tramite cui è possibile produrre spartiti a livello professionale, velocizzando il lavoro e rispettando gli standard editoriali richiesti in moltissimi ambiti musicali.

Il risultato ha lasciato soddisfatti i corsisti: professionisti, insegnanti, musicisti, maestri e studenti di conservatori, il Maestro Presti, Giorgio Bussolin, pianista, organista, compositore e musicologo veneziano, docente di Informatica musicale al Conservatorio “Antonio Buzzolla” di Adria e autore del video tutorial Corso di videoscrittura musicale con Makemusic Finale (2012-2014) e della nuovissima guida completa Finale senza segreti (2018) e il sindaco Sebastiano Adamo unitamente all’Amministrazione capeggiata dallo stesso, la quale ha messo a disposizione, gratuitamente, i locali comunali.

Leggi anche:  Illuminazione Pubblica, ammessi a finanziamento 21 progetti dei Nebrodi