mercoledì - 07 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Palermo rebus portiere, Trapani squadra quasi al completo

image
0
condivisioni

La partita di Coppa Italia vinta in extremis contro il Bari ha dato molte indicazioni al tecnico Ballardini il quale, dopo un precampionato interlocutorio, aspettava proprio la prima partita ufficiale per avere un quadro della situazione migliore.

Il tecnico ha ammesso che, pur avendo visto una prova di carattere da parte dei suoi, la squadra è ancora da completare, come fanno notare anche i bookmakers delle migliori scommesse Bet365. Si cerca di sicuro una punta e un regista, con il dubbio portiere: la prova di Posavec è stata positiva, ma la società potrebbe cautelarsi prendendo un altro estremo difensore. La questione riguarda il tipo di portiere: prendere un titolare o un secondo? Intanto spunta il nome di Luigi Sepe, portiere del Napoli, che ha commesso qualche errore di scelta negli scorsi anni. Dopo la bella annata a Empoli, il portiere campano ha deciso di accettare la proposta della Fiorentina dove è stato scavalcato da Tatarusanu nelle gerarchie. Ora il suo entourage cerca una piazza che permetta al suo assistito di giocare con continuità e dimostrare il suo valore. Palermo sarebbe ideale per lui, sempre che la società, come detto, decida di acquistare un primo e di non puntare su Posavec. Sicuramente Sepe vorrà delle garanzie prima di accettare un’eventuale proposta.

Per quanto riguarda l’attaccante, si era fatto con insistenza il nome di Falcinelli nei giorni scorsi, ma l’attaccante del Sassuolo sta per chiudere con il Crotone e per questo il DS Faggiano ha preso altre strade (sempre che fosse reale l’interesse per Falcinelli). L’obiettivo numero uno adesso si chiama Pietro Iemmello. L’attaccante dello Spezia è reduce da due annate straordinarie nelle fila del Foggia in Lega Pro: 40 gol in due anni, solo in campionato. Numeri da vero bomber che stranamente non hanno attirato troppe attenzioni. Nonostante Di Carlo lo dichiari incedibile, Iemmello potrebbe essere rosanero già nella prossima settimana. Lo Spezia avrebbe avanzato una richiesta di 3 milioni di euro, cifra che il Palermo sarebbe disposto ad investire per l’attaccante calabrese.

Il nome caldo che circola per il centrocampo è quello di Bruno Henrique. Il centrocampista classe ’89 del Corinthians sembra essere vicino al trasferimento in rosanero. Ma questa trattativa è ormai in piedi da diverse settimane e per questo, la prossima settimana, dovrebbe essere quella decisiva. Entro l’inizio del campionato il rebus regista dovrà risolversi. Se non sarà Henrique, Faggiano ha già pronto il piano B. Si tratta di Marrone della Juventus che lo scorso anno ha vestito la maglia del Carpi e del Verona.
imageIn casa Trapani, invece, si smaltisce la sconfitta di Bologna in Coppa Italia. Risultato prevedibile anche se la squadra ha risposto bene sul campo. La società intanto è alla ricerca di un centrocampista ed il nome che circola è quello di Francesco Valiani, anche se l’accostamento del centrocampista al Trapani era già stato fatto ai tempi di Faggiani, sotto espressa richiesta di Cosmi. La trattativa con il Bari non è semplice anche perché il ragazzo è uno dei pilastri della nuova squadra di Stellone. Le cose potrebbero cambiare nei prossimi giorni, se il Bari dovesse puntare su altri obiettivi. Il Trapani resta vigile. Intanto la partita di Coppa Italia è stata occasione per un ulteriore sondaggio del Bologna per Petkovic. I felsinei cercano un attaccante e non hanno mai nascosto l’interesse per il croato del Trapani. Cosmi non vorrebbe provarsene, ma di fronte ad un’offerta importante la società potrebbe cedere.

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l