venerdì - 24 novembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

La decisione del Gup del Tribunale di Patti

Rinviato a giudizio quarantanovenne orlandino per maltrattamenti in famiglia

0
condivisioni

Il Gup del Tribunale di Patti, Ugo Molina,  ha rinviato a giudizio il prossimo 12 febbraio R. A., con l’accusa accusato di maltrattamenti nei confronti della ex moglie A.M.T.. La donna, costituita parte civile e rappresentata dall’avvocato Giuseppe Mancuso, ha denunciato di avere subito reiterate vessazioni, morali, fisiche e psicologiche, tanto da rendere insostenibile  e penosa la convivenza , anche in presenza dei due figli minori.

L’uomo, difeso dall’avvocato Giacomo Portale, dovrà rispondere anche di essersi sottratto agli obblighi di assistenza familiare, nei confronti della moglie e dei figli, serbando una condotta contraria all’ordine ed alla morale della famiglia. Tali condotte perduravano almeno dal dicembre 2016. La pubblica accusa è rappresentata dal pm Luca Melis.

Leggi anche:  Arrestato piromane ventiduenne: condivideva foto degli incendi su WhatsApp
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l