Sono stati aggiudicati i lavori per la ricostruzione e riqualificazione dell’area polivalente di contrada Renone, a San Fratello, destinata a centro polivalente dedicato al cavallo sanfratellano. Lo scrive la Gazzetta del Sud.

La centrale unica di committenza “Tirreno eco sviluppo 2000” a conclusione delle procedure di gara con il criterio del minor prezzo ha assegnato l’appalto all’impresa “Becam costruzioni” di Sant’Agata Militello, risultata vincitrice della gara in forza di un ribasso proposto pari al 16,81% per un importo complessivo di 249.611,16 euro comprensivi di oneri per la sicurezza.

Trascorsi i tempi burocratici per la pubblicazione del verbale di gara, il Comune di San Fratello potrà quindi procedere all’aggiudicazione definitiva dei lavori finanziati dall’ente Parco dei Nebrodi nell’àmbito del Patto Territoriale “Per l’agricoltura e la pesca Nebrodi Orientali” del G.a.l. Nebrodi.

Il centro polivalente, dedicato al cavallo sanfratellano, avrà un’aula multimediale polifunzionale ed una sala espositiva, oltre agli spazi esterni per le varie attività ricreative e sportive, un locale selleria, spogliatoi con servizi igienici e 10 nuovi box per la scuderizzazione dei cavalli. Il complesso sportivo sarà realizzato nell’area in cui sorgeva il punto informativo del Parco dei Nebrodi dato alle fiamme il 23 dicembre 2016 per mano di ignoti.

Leggi anche:  San Fratello, al via il Gran Palio di San Filadelfo