Si avvicina la stagione balneare ma a Sant’Agata Militello scattano i divieti di balneazione. Lo scrive il quotidiano online Vox populi. Infatti il sindaco Bruno Mancuso ha emesso l’ordinanza sindacale n° 44 del 9/05/2019 che ordina il divieto assoluto temporaneo di balneazione 100 metri ad est del Vallone Cannamelata e 100 metri ad ovest dal porto ed ancora da 100 metri ad est dal torrente Inganno a causa del superamento dei valori limite di inquinamento delle acque.

Intanto protestano i cittadini che si chiedono quali quali iniziative sono state assunte o si intende intraprendere per risolvere il problema, quali le cause del problema, ed il perché dell’intempestivo intervento dell’amministrazione, visto che siamo a ridosso della stagione balneare.

Leggi anche:  Sant'Agata, predisposto il cartellone delle manifestazioni dell’estate 2019