Si svolgerà sabato 13 e domenica 14 aprile la ventesima edizione del Rally dei Nebrodi, con partenza a Sant’Angelo di Brolo. L’evento è stato organizzato dalla CTS Sport e coinvolgerà molti team del comprensorio messinese, oltre quelli impegnati in classifica generale.

La competizione si svolgerà all’interno dei percorsi di PirainoMontalbano Elicona e Sant’Angelo di Brolo, per un totale di 312 km di percorso complessivo, di cui 69 km di prove speciali. Il torneo di rally prevederà inoltre due gare in notturna, di cui una quella conclusiva.

Il Rally dei Nebrodi rappresenta la gara inaugurale della “Coppa Aci – 8 Zona”, nonché la seconda tappa del “Trofeo Rally  di Sicilia“, partito a Cefalù nel Marzo scorso e che vedrà prossimamente i piloti di scena all’interno delle strade della”Targa Florio“. Alla competizione risultano iscritti 67 equipaggi, di cui 57 su auto moderne e 10 su auto storiche.

All’interno dei team partecipanti vi è grande attesa per il team Nebrosport, il quale schiera ben otto piloti sulle strade di casa, sette dei quali su auto moderne: Filippo Ferraro – Gaetano Caputo (Ford Fiesta R5); Nino Miragliotta – Elisabetta Franchina (Peugeot 106); Giuseppe Leonte – Francesco Vercelli (Peugeot 106 N2); Andrea De Gregorio – Rosario Siragusano (Peugeot 106 N2); Carmelo Galipò – Tino Pintaudi (Skoda Fabia R5); Antonello Foti – Salvino Lo Cascio (Peugeot 106); Sebastiano Martella – Mattia Tirintino (Peugeot 106); Maurizio Calabria – Delia Calabria (R5 Turbo).

Leggi anche:  Alcara Li Fusi, escursioni nelle grotte dei Nebrodi