martedì - 21 novembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Si inaugurerà domani nella Biblioteca di via del fanciullo

“Santi e Santini dei Nebrodi”, una mostra a Capo d’Orlando

0
condivisioni

Si inaugurerà venerdì 20 ottobre alle ore 19,00 nella sala “Tano Cuva” della Biblioteca di via del fanciullo, a cura delle locale sede di SiciliAntica Capo d’Orlando sezione comprensoriale dei Nebrodi e con il patrocinio del Comune di Capo d’Orlando, la mostra “Le immagini del Sacro: Santi e Santini dei Nebrodi” a cura di Aldo Cumia.

L’esposizione, già inserita e proposta nel calendario delle manifestazioni estive del Comune di Naso, ha riscosso positivi apprezzamenti per la qualità e quantità di immaginette, comunemente dette “santini”, che raccontano la devozione a Naso e sui Nebrodi. Viene adesso riproposta anche a Capo d’Orlando, nella settimana più importante e sentita, che culminerà con i festeggiamenti del 21-22 ottobre in onore della sua protettrice.

La mostra svilupperà un itinerario ragionato, attraverso l’esposizione di immaginette, piccoli capolavori oggi introvabili realizzate fin dai primi del 1900, e avrà il suo culmine nelle due sezioni speciali dedicate a S. Cono e a Maria SS. di Capo d’Orlando. L’esposizione sarà una riscoperta, attraverso l’iconografia, delle antiche forme di venerazione a Naso e Capo d’Orlando e sarà anche l’occasione per ripercorrere la devozione e la ritualità presente sui Nebrodi.

La mostra resterà aperta dal 21 al 29 ottobre, esclusa la giornata del 22, con i seguenti orari mattina 9-14, pomeriggio 15-19.

Leggi anche:  Nebrodi, un territorio condannato alla marginalità per assenza di progetti
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l