martedì - 23 ottobre 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

bollette meno pesanti attraverso l'attribuzione dei bonus

Santo Stefano, cresce differenziata e diminuisce l’importo in bolletta

0
condivisioni

Novità importanti giungono per i cittadini stefanesi, che vedranno premiati i loro sforzi per quanto riguarda la raccolta differenziata, che si attesta al 65%. E per continuare a lavorare sulla strada già tracciata, l’assessore Santo Rampulla ha inteso incentivare, attraverso alcune iniziative, la cittadinanza  per continuare a crescere ulteriormente nella percentuale di differenziata.

E’ di questi  giorni la notizia che la Giunta Municipale ha approvato un regolamento che disciplina la premialità sotto forma di sgravi in bolletta, per le utenze sia domestiche che per le attività commerciali, tra coloro che, con scrupolo, si atterranno alle efficaci ed efficienti modalità di conferimento attualmente in atto.

I cittadini virtuosi avranno l’opportunità di usufruire di queste offerte sin da subito, già a partire dagli ultimi mesi dell’anno in corso, con la conseguenza di vedere bollette più leggere nella fatturazione del 2019. Questa, rappresenta una bella conquista da parte dell’assessore Santo Rampulla, il quale sin dal suo insediamento ha lavorato alacremente per arrivare a conquistare dei risultati soddisfacenti, che oltre a dare impulso alla raccolta differenziata,  mira a spronare i cittadini a fare ancora meglio, stimolati dal premio per i loro sforzi.

Il sistema potrebbe avere un ulteriore impulso dall’imminente realizzazione del Centro Comunale di Raccolta, la cui aggiudicazione dell’opera sembra ormai alle battute conclusive, dopodiché si parte con l’avvio dei lavori che dovranno essere ultimati nel corso del 2019. A Santo Stefano di Camastra si stanno creando tutti i presupposti, affinché la percentuale di raccolta possa crescere ulteriormente e i cittadini più virtuosi vedersi attribuiti bollette meno pesanti attraverso l’attribuzione dei bonus.

Leggi anche:  A Troina bandito il concorso “Classe riciclona 2018/2019”
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l