Il primo cittadino di Tusa, Luigi Miceli, davanti alle nostre telecamere, fa la sintesi di sei mesi di lavoro dell’Amministrazione comunale mettendo in risalto i risultati finora ottenuti e le molteplici cose ancora da fare e programmare per il prossimo futuro. Il Sindaco tusano rivolge un pensiero e un’attenzione particolare alla popolazione del catanese colpita dal terremoto, verso quanti hanno perso la propria abitazione e ai tantissimi soccorritori a lavoro per garantire la sicurezza e l’assistenza, senza dimenticare i propri cittadini ai quali rivolge un augurio per un 2019 florido e ricco di soddisfazioni.

Leggi anche:  Sant'Agata, sequestrate 15 trappole per polpi