venerdì - 22 settembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

ritenuto vicino alla cosca mafiosa di Mistretta

Sequestrati beni per 4 milioni di euro ad imprenditore di Sant’Agata

0
condivisioni

Ingente sequestro di beni a un costruttore della provincia di Messina. La Direzione investigativa antimafia di Messina, con la collaborazione del Centro operativo di Catania, ha eseguito un decreto di sequestro dei beni di circa 4 milioni di euro, emesso su proposta del direttore della Dia Nunzio Antonio Ferla, nei confronti di un imprenditore di Sant’Agata di Militello, Antonio Smiriglia, attivo nel settore del movimento terra e della produzione del calcestruzzo, ritenuto vicino alla cosca mafiosa di Mistretta.

L’indagato è indicato come legato alla “famiglia mafiosa di Mistretta”, il cui esponente di vertice era l’ormai deceduto Sebastiano Rampulla, “rappresentante di Cosa Nostra” per l’intera provincia di Messina e fratello di Pietro, quest’ultimo condannato all’ergastolo dalla Corte di Assise d’Appello di Caltanissetta poiché ritenuto “l’artificiere” della strage di Capaci.

Antonino Smiriglia non ha mai subito provvedimenti di condanna per reati associativi o connessi agli ambienti della criminalità organizzata. Ciò nonostante, secondo gli inquirenti, sarebbe “concretamente legato” alle cosche attive prevalentemente nell’area Nebroidea e Barcellonese, ed in particolare alla “famiglia di Mistretta” influente lungo la fascia costiera tirrenica. In forza di tali legami affaristici avrebbe ottenuto, attraverso le sue imprese, commesse pubbliche i cui introiti, avrebbero, in parte, rimpinguato le tasche di Cosa nostra. Dagli investigatori è stato documentato come sia stato sempre vicino a contesti criminali associativi partecipando, anche direttamente, a summit mafiosi, “essendo – di fatto – un riferimento importante per diverse consorterie criminali espressioni locali messinesi di Cosa nostra”.

Leggi anche:  Mistretta, siglato accordo per 14 posti letto dell'ICS Maugeri
0
condivisioni

Commenta con Facebook