E’ successo qualche ora fa, intorno alle ore 13:00, lungo la provinciale 176 bis, che da Pettineo porta al piccolo centro di Motta D’Affermo. Un 85enne, residente a Messina, proprietario di un fondo agricolo nel territorio di Pettineo, viaggiando in direzione Motta D’Affermo, per cause ancora da accertare, perde il controllo della propria autovettura, una Fiat Panda, che finisce prima sulla banchina che delimita la carreggiata e poi si ribalta.

Sul posto, allertati dai passanti, i carabinieri della Stazione di Pettineo e un’ambulanza del 118 che, dopo i primi accertamenti sanitari sul luogo, prende in carico l’anziano, traumatizzato, che si presentava alla vista dei soccorritori solamente con qualche evidente escoriazione e visibilmente spaventato e lo accompagna al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù per le cure del caso.

Leggi anche:  Santo Stefano, conclusi i tirocini estivi realizzati dal CPI