sabato - 03 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

 A Sinagra progetto pilota per la manutenzione del territorio: si sperimenta la formula della compensazione  

Fiumara di Naso
0
condivisioni

Lavori in cambio di materiale. E’ la formula, innovativa, che viene sperimentata dal Comune di Sinagra in provincia di Messina  in un settore cruciale: quello della tutela e manutenzione del territorio. E in particolare del Torrente Sinagra altrimenti detto Fiumara di Naso.

Il progetto, presentato nei giorni scorsi, ha ottenuto il via libera dall’assessorato regionale Territorio e ambiente, e si basa sulla formula della compensazione: la ditta a cui vengono affidati i lavori di pulitura del torrente provvederà a togliere arbusti e alberi ma invece di essere pagata per il lavoro fatto si terrà il materiale che potrà utilizzare in azienda. Un progetto pilota che viene sperimentato su una somma tutto sommato esigua ma che può servire da battistrada per altri lavori:  «Date le condizioni di pericolosità in cui versa il fiume, in particolare nella zona del torrente Immillaro – ha spiegato il sindaco di Sinagra Vincenza Maccora – si è pensato di affidare i lavori di pulitura e manutenzione straoridinaria alla ditta “CALEG S.R.L.”, con attività di trasformazione pellet a Sinagra, ricorrendo all’istituto della compensazione con un risparmio, su preventivo stimato di 10.000 euro››. Un progetto avviato  a dicembre 2013 e che ha subito più di uno stop dovuto al cambio di tre assessori al Territorio.

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l