domenica - 04 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Sinagra raccontata in un calendario

Sinagra
0
condivisioni

È stato presentato nella Sala Nobile di Palazzo Salleo il Calendario 2016 della ProLoco di Sinagra, diretta da Enza Mola. Dodici mesi, dodici tappe, altrettanti racconti iconografici delle svariate attività materiali ed immateriali che animano la comunità di Sinagra, senza dimenticare i fasti del passato e le personalità che ne hanno dato lustro, proiettando lo sguardo al futuro e allo sviluppo armonico del territorio che passano per una buona veicolazione dell’ingente patrimonio storico e ambientale e dell’altrettanto ricco tesoro del paniere enogastronomico.
“Come ormai tradizione – commenta Enza Mola – il calendario rappresenta una delle iniziative corali della ProLoco che conferma tutto il proprio impegno per la crescita culturale ed economica del centro nebroideo”.
Tra le firme che impreziosiscono la pubblicazione, coordinata editorialmente da Marsh Proietto di Silvestro, direttore responsabile Ristonews Ristoworld, spiccano quelle dello chef di cucina Andrea Finoccharo, presidente nazionale dei cuochi Ristoworld Italia; Nino Pracanica, apprezzato maestro d’arte e anima del Laboratorio d’Arte dell’Associazione “Imago Vitae” di Milazzo; Titti Dell’Erba, vicedirettore Ristonews ed event relation; il Principe di Montenegro ed Albania Stefan Cernetic Gran Maestro dell’Ordine Costantiniano Ortodosso di San Giorgio; Rosario Schicchi, ordinario di Scienze Agrarie e Forestali Università degli Studi di Palermo; il mecenate e patron di Fiumara D’Arte, Antonio Presti; Annamaria Amitrano, ordinario di Etnostoria all’Università di Palermo; Salvo Toscano, direttore del quotidiano I Love Sicilia; Maria Antonietta Germanà del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali Università degli Studi di Palermo; Cinzia Militello di Castagna dell’Accademia Italiana della Cucina; Nicolò Cisarò, esperto di cucina territoriale e profondo conoscitore della storia enogastronomica siciliana.

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l