“Abbiamo avviato l’erogazione del contributo regionale, pari a 3 milioni di euro, per i 55 comuni che hanno concluso le procedure di stabilizzazione del personale con contratto a tempo determinato nel periodo 2010-2016”. Lo rende noto l’assessore alla Funzione pubblica e alle Autonomie locali, Bernardette Grasso. “Il Governo Musumeci fa fede agli impegni presi assicurando le risorse concordate per la prosecuzione e la conclusione del processo di stabilizzazione”, ha concluso Grasso. Le risorse sono state ripartite in proporzione al costo complessivo che gli enti hanno sostenuto ed erogato nel periodo 2010-2018.

Leggi anche:  Risultati elettorali: quale futuro per il gioco d’azzardo in Sicilia