martedì - 23 maggio 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Sarà presentato lunedì 24 aprile a Galati Mamertino

Suino nero, accordo tra il CNR e i produttori dei Nebrodi per rafforzare la ricerca

suino-nero-11
0
condivisioni

Siglato accordo tra il Dipartimento di Scienze Bioagroalimentari del CNR e l’OPAN (l’organizzazione prodotto allevatori dei Nebrodi) per individuare, definire e sviluppare progetti scientifici innovativi nei settori della conservazione del “Suino Nero dei Nebrodi” e della valorizzazione del “Prosciutto dei Nebrodi”.

L’intesa è stata voluta, promossa e seguita da Giacomo Orlando, responsabile Rapporti Istituzionali della Confagricoltura Giovani Sicilia. Le attività svolte nell’ambito della convenzione saranno coordinate dal direttore del Dipartimento del CNR e dal presidente dell’OPAN.

“Si tratta di una grande opportunità – commenta Giacomo Orlando a Nebrodi News – Grazie al CNR e all’accordo potremmo iniziare l’iter per i marchi di qualità al fine poi di poter esportare i prodotti all’estero. Chiudiamo con le polemiche dei mesi scorsi. L’accordo dimostra che lo Stato è presente nei confronti del nostro territorio”.

L’accordo sarà presentato lunedì 24 aprile (alle 18.30 presso la Sala conferenze dell’Incubatore di aziende di Galati Mamertino) e parteciperanno, oltre al sindaco di Galati Antonio Baglio, anche il presidente dell’OPAN Giuseppe Frusteri, Roberto Lagalla, membro del Consiglio direttivo del CNR, il direttore del Dipartimento Scienze Bioagroalimentari Francesco Loreto, l’esperto di razze in via d’estinzione Amerigo Salerno, il presidente del GAL Nebrodi Francesco Calanna, il presidente di Confagricoltura Giovani Sicilia Felice Cupane Giacomo Orlando, responsabile Rapporti Istituzionali della Confagricoltura Giovani Sicilia.

SCARICA IL TESTO DELL’ACCORDO

Leggi anche:

Suino nero, l’imprenditore Cipolla: “Entro due anni il riconoscimento Dop”

Il suino nero dei Nebrodi esiste. Ecco perché

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l