Torna alla vittoria la Confezioni Corpina Torrenova, che nel recupero della 6° giornata di Serie C Silver batte 68-60 il Centro Convenienza Cocuzza. La squadra di coach Silva, adesso terza in campionato, vince soffrendo ma con orgoglio, grinta, cuore e tanta intensità difensiva. Senza Bricis e Munastra, entrambi out per infortunio, la Cestistica Torrenovese riesce, dopo un inizio complicato a mantenere il vantaggio accumulato grazie ad una grande difesa di squadra. Alla sirena finale sono 19 i punti di Tonjann, 15 di Marco Busco e 14 di Sgrò.

Dopo un 5-0 iniziale firmato Pesic-Maida per il Cocuzza, la reazione dalla Cestistica è immediata con 4 punti di Tonjann. La squadra di Coach Li Vecchi prova a fare la partita con Vozza e Knyza, ma Torrenova, trascinata da Sgrò e Marco Busco 15-10 in un amen. Le maglie di Torrenova si stringono in fase difensiva, mentre Sgrò continua ad avere la mano calda, così è 18-12 alla fine del primo periodo. Pauleso accorcia immediatamente in avvio di secondo quarto riportando al -1 il Cocuzza, ma i fratelli Busco, Munafò e Albana mettono il piede sull’acceleratore trovando, dopo il timeout di coach Silva, il +10 (33-23 al 18’). Le Aquile dimostrano anche un’ottima solidità difensiva, con Arto e Munafò che incidono sulla partita con tanta intensità ed applicazione, ed Albana, Busco e Sgrò che riallungano al +7 (38-31) di fine primo tempo. Knyza e Maida riaprono i giochi con un 5-0 di parziale che riporta la formazione ospite al -2 (38-36 al 22’), ma ancora una volta la reazione della squadra di coach Silva non si fa attendere: Marco Busco, Tonjann e Sgrò trovano ancora la via della retina e ristabiliscono il +9. Knyza prova a mantenere in scia i suoi, ma Giorgio Busco, Munafò e Albana toccano il massimo vantaggio sul +14, 57-43, al 28’, poi è Marchetta che ricuce fino al meno -10 (57-47) di fine quarto. Pesic apre l’ultimo quarto con un 2+1, Albana risponde esattamente con la stessa moneta. San Filippo non vuole assolutamente arrendersi e Pauleso dai 6,75 lo dimostra riportando i suoi in scia sul 59-53. Torrenova vuole tornare però alla vittoria, così Tonjann dopo qualche minuto di apnea toglie le castagne dal fuoco con 7 punti consecutivi allungando nuovamente sul 66-58. Le maglie della difesa si chiudono perfettamente, San Filippo non riesce più a trovare la via del canestro e alla fine è Torrenova a conquistare il successo che la issa al terzo posto in classifica.

Confezioni Corpina Torrenova – Centro Convenienza Cocuzza 68-60 (18-12, 38-31, 57-47)

Confezioni Corpina Torrenova: Munafò 6, Albana 9, Sgrò 14, Tonjann 19, Arto, Busco M. 15, Munastra, Busco G. 5, Bricis, Serafino. Coach: Silva

Centro Convenienza Cocuzza: Vozza 6, Porcino 4, Knyza 8, Marchetta, Costa 6, Lipari, Maida 9, Pesic 18, Di Paola, Cocuzza, Pauleso 9. Coach: Li Vecchi

Leggi anche:  E' emergenza idrica sui Nebrodi: rubinetti a secco in molti Comuni