Avviati nei giorni scorsi, i lavori di manutenzione e adeguamento del mattatoio comunale di contrada Schiddaci ad Troina, in ottemperanza a quanto previsto dalle disposizioni del Servizio Veterinario dell’Asp di Enna.

Ad annunciarlo il sindaco Fabio Venezia e il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Alfio Giachino: “Il mattatoio comunale è uno dei fiori all’occhiello del Comune di Troina – spiegano – , nonché uno dei punti di riferimento dell’intera area nord dell’ex Provincia di Enna per numerosi allevatori e macellai troinesi e dell’hinterland. Pertanto, abbiamo ritenuto opportuno impiegare delle apposite risorse per effettuare i lavori necessari, per consentire una più sicura fruizione della struttura e assicurare una migliore attività di macellazione”.

I lavori, che saranno effettuati dall’impresa edile “Rasà Antonio Costruzioni & Ristrutturazioni” di Troina, per la cui realizzazione l’amministrazione comunale ha stanziato complessivamente 39 mila euro dalle risorse del bilancio corrente, consisteranno, all’interno della struttura, nella sistemazione della pavimentazione delle sale di mattanza, nel ripristino degli intonaci e nella riparazione delle porte. Riguardo invece la parte esterna degli edifici, verranno rifatte le pensiline e le grondaie, pulite e risistemate le aree a verde e ripristinati alcuni tratti di intonaco. Verrà inoltre effettuata la manutenzione straordinaria dell’impianto di depurazione.

Leggi anche:  Troina, convocato il primo consiglio comunale neoeletto