martedì - 21 novembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Il Comune ha offerto gratuitamente lo spettacolo

Troina, inaugurato con Darwin l’anno scolastico 2017/2018

0
condivisioni

Si è tenuta oggi, martedì 14 novembre, presso la Sala dei 500 della Cittadella dell’Oasi l’inaugurazione dell’anno scolastico 2017/2018. Presenti gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Don Bosco” e dell’IISS “Ettore Majorana”, che hanno assistito allo spettacolo teatrale “Darwin”, tratto dall’opera di Dario Fo, interpretato da Mario Pirovano.

Per l’occasione, organizzata da Carmela Impellizzeri assessore alla pubblica istruzione, il Comune ha offerto gratuitamente lo spettacolo. Mario Pirovano con in suo lungo e intenso monologo tratto dall’ultimo lavoro artistico del suo grande maestro Dario Fo, scomparso un anno fa, ha raccontato di Charles Darwin. Della sua vita e della sua opera come ricercatore, scienziato e viaggiatore instancabile.

L’apporto che Darwin diede alla ricerca scientifica è immane, a lui si deve la Teoria dell’Evoluzione in contrapposizione al Creazionismo. Da qui la disamina del mito della creazione, il Paradiso terrestre che si sgretola davanti le certezze tangibili della scienza. Darwin, ma anche Dario Fo, nella sua ricerca vuole capire da dove veniamo e superare i pregiudizi che abbiamo, tutti dettati dall’ignoranza, perché “noi tutti siamo discendenti dello stesso ominide, siamo tutti uguali, tutti fratelli. E il nostro Dio è nero”.

I ragazzi si sono fatti coinvolgere in questo “viaggio dell’evoluzione”, scoprendo curiosità ed aneddoti che li hanno incuriositi e sorpresi. “Anche quest’anno abbiamo deciso di offrire questo spettacolo per le scuole – spiega l’assessore Impellizzeri, – con l’intento di coinvolgerle in un momento di aggregazione sociale e di avvicinarle, al tempo stesso, al mondo della cultura teatrale. Un momento di incontro tra scuola e istituzioni, che ci auguriamo possa essere di buon auspicio per la formazione e la crescita dei nostri ragazzi”. “Lo spettacolo di oggi – prosegue l’assessore,- è una lezione interessante, perché parla al tempo stesso di storia e scienze. Spero di aver lasciato, attraverso l’attore, qualcosa ai nostri ragazzi e che possano portare a casa un ricordo positivo di questa giornata”.

Leggi anche:  Calcio: il Troina vince contro il Team Altamura, nell'andata dei quarti di Coppa Italia
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l