Sono 93 gli interventi, in tutta Italia, per la costruzione di nuove palestre e per la ristrutturazione messa in sicurezza di quelle esistenti che verranno finanziati con i 50 milioni di euro stanziati dal MIUR nell’ambito della programmazione triennale nazionale per l’edilizia 2018-2020.

L’importo previsto per la regione Sicilia era pari a 4.616.276,31 di euro, regione alla quale sono stati finanziati 5 progetti, 3 dei quali in provincia di Messina. A Tusa arriveranno circa 100 mila euro che verranno impegnati per ristrutturare la palestra polivalente dell’Istituto Comprensivo, nello specifico della scuola primaria Don Luigi Milani di via Roma. Un progetto su cui a creduto e puntato l’Amministrazione comunale tusana, tanto più che, oltre ad essere utilizzata dagli studenti, l’impianto sportivo, in convenzione, viene utilizzato anche dai giovani iscritti alla scuola calcio e dai membri della scuola di ballo.

L’avviso pubblico per la presentazione dei progetti è stato pubblicato lo scorso 13 dicembre. In particolare, 77 progetti riguardano la messa in sicurezza delle strutture esistenti, soprattutto dal punto di vista antisismico, i restanti 16 prevedono la realizzazione di nuovi edifici.

Leggi anche:  Il trauma prodotto dalla persecuzione razziale in un convegno a Tusa