domenica - 22 ottobre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Sottoposte al Ministro le criticità della sanità sui Nebrodi

Un vertice a Roma per discutere degli ospedali di Sant’Agata e Mistretta

0
condivisioni

Si svolgerà a Roma un vertice per i distretti sanitari di Sant’Agata e Mistretta. Lo annuncia il senatore di Alternativa Popolare, Bruno Mancuso, che questa mattina ha accompagnato una delegazione del “Comitato Spontaneo Pro Ospedale dei Nebrodi” che ha incontrato a Messina il ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

All’incontro erano presenti anche l’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi, il deputato regionale di Sicilia futura Giuseppe Picciolo ed il dottor Salvatore Oriti, quale coordinatore del tavolo tecnico della sanità per l’Area Interna Nebrodi.

“C’è stata occasione per un confronto sulle criticità del nuovo piano sanitario regionale per quanto la zona dei Nebrodi, in particolar modo in relazione alle dotazioni degli ospedali riuniti di Sant’Agata Militelo-Mistretta – afferma il senatore Mancuso -. Abbiamo ribadito al ministro le necessità in tema di tutela del diritto alla salute, e le preoccupazioni che gli operatori sanitari, gli amministratori e la popolazione manifestano dopo il nuovo piano di riorganizzazione della rete ospedaliera. Il ministro si è detta pronta ad affrontare nel dettaglio la situazione e per questo ha dato la sua disponibilità a organizzare un vertice a Roma”.

Leggi anche:  Madonie, Zone franche montane: domani conferenza stampa del comitato promotore
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l